Coloriamo I Cieli International Kite Meeting Italy

Coloriamo i cieli 2016, ottimi risultati della XXV edizione

La XXVesima edizione di Coloriamo i cieli si è conclusa con un bilancio molto positivo. L’Incontro internazionale di aquiloni, manifestazione Patrimonio d’Italia per la Tradizione, assegnato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, ha goduto di un’ampia partecipazione di pubblico in tutte e tre le giornate.

Stand, operatori tradizionali ed esordienti

Decine di stand venduti dal Comune ad operatori tradizionali e a molti esordienti per la manifestazione, che trovano in Coloriamo i Cieli un’importante vetrina di promozione e un concreto “buon affare” in termini di fatturato e di guadagno.

Europa dei cittadini

Grazie alla settimana europea dell’iniziativa “Europa dei Cittadini” del Laboratorio del Cittadino di Castiglione del Lago si è respirata un’aria internazionale con la presenza di circa 180 ospiti da tutta Europa.

Aquilonisti dall’Italia e dall’Estero

Si ringraziano tutti gli aquilonisti per la loro partecipazione, oltre 150 aquilonisti professionisti infatti hanno preso parte a Coloriamo i cieli, di cui 30 provenienti da fuori Italia.

Presenti i club italiani:

AIR, WIND & FLY
ALBATROS AQUILONISTI
ALTANUS
AQUILONATI
AQUILOTTI DI MORROVALLE
A.R.I.A
A.R.I.A
BOOMERANG
CASADIO MARCO
COLORI NEL VENTO
DITTAMONDI EMILIANO
EDO C’E’
ESPERANZA DE VOLAR
FILOVOLA
GASGAS KITE
GLI AMICI DEL CIELO
HELP FANIA SOMALIE & FRIENDS
JOLLY PARTY
LE TRIGLIE VOLANTI
LIONS VENICE KITES
LUDOKITES
MANI NEL VENTO
PENTAGONO VOLANS
RITAGLI DI CIELO
SCULTURE VOLANTI
SOPRAVVOLIAMO
SUL CIELO DI ROMA
TEAM FALC
TEEM LET’S AND GO
TERNIFLY
TWISTER TEAM
VA DOVE TI PORTA IL VENTO
VALENTINO TEAM
VULANDRA
AQUILONISTI EOLO
ARIA DI FESTA
BOREA
SOPRAVVOLIAMO
DRAGONCELLO

Aquilonisti provenienti da Inghilterra, Germania, Austria, Svizzera, Turchia:

Bob Cruikshanks
Claudia e Rainer kregovski
Dietrich Zirpins
Felix e Annette muelbaier
karsten klein
Manfred and Brigitte lindenlaub
Michael e Ute lorenz
Peter Buder e Monika Siefert
Peter e Marianne Biberstein
Rainer e heide Hatje
Schaefer Jean Pierre e Marie Helene
Werner Bache e Erhan
Ferhan et  Emin Bozbey
Frederique Riquier
Hans Henghuber

Una festa per il Trasimeno

Coloriamo i Cieli è capace di esaltare più di ogni altro avvenimento, le caratteristiche culturali, ambientali, di bellezza e di “qualità della vita” di Castiglione del Lago e dell’intero Trasimeno.

L’aquilone, simbolo di libertà e di gioia, è il perfetto simbolo della pace senza confini e rappresenta magnificamente il territorio con la sua tradizionale sensibilità per l’ambiente per l’accoglienza e per la solidarietà.

ColorMob, Pompieropoli, Acquario e Planetario

Ha riscosso grande successo la novità di “Color Mob” che ha attratto la fascia degli adolescenti e dei ventenni, spesso poco coinvolti dalla festa degli aquiloni e molto buona la partecipazione a Pompieropoli. Estremamente confortante, e forse inaspettata, l’ottima riuscita delle visite guidate all’Acquario e al Planetario con code all’ingresso e praticamente il tutto esaurito, cosa che fa ben sperare l’Amministrazione sullo sviluppo di questi progetti che hanno attirato l’attenzione mediatica e anche molte polemiche negli scorsi mesi: «Dobbiamo completare tutti i lavori – ha sottolineato il sindaco Sergio Batino – per fare dell’aeroporto un luogo attrattivo e aperto 365 giorni all’anno. Abbiamo fatto un lavoro di innovazione della manifestazione, proiettandoci già sulle edizioni future che seguiranno il nuovo corso oggi tracciato, per consolidare Coloriamo i Cieli e affermare con forza che sull’Aeroporto Eleuteri il Comune punta molto in termini di concreto sviluppo, proprio ora che la disponibilità dell’area è garantita e non più incerta come negli anni 80 e 90 quando tutto ebbe inizio».

Partecipazione delle scuole della Direzione Didattica Rasetti e della cittadinanza

Secondo l’assessore alla cultura Ivana Bricca molto bene anche tutte le mostre e Coloriamo la Pace, con centinaia di bambini delle scuole primarie e dell’infanzia della Direzione Didattica Rasetti di Castiglione del Lago che ha aperto la manifestazione venerdì. È stata la sintesi delle attività progettuali delle scuole dell’anno scolastico 2015/2016 sulle tematiche inerenti i percorsi di cittadinanza attiva e con la partecipazione di Ivo Faltoni, meccanico del grande Gino Bartali, che ha raccontato l’indimenticabile campione di sport e la sua più grande impresa: aver salvato dalla deportazione centinaia di ebrei durante il secondo conflitto mondiale. I bambini si sono esibiti in canti corali, animazioni varie e letture sulla base della loro ispirazione all’idea di pace e di colore.

—————-

Sponsor della manifestazione:

Carrozzeria Sprint
http://www.carrozzeriasprintsnc.com/
#carrozzeriasprint

Vitakraft
http://www.vitakraft.it/
#vitakraft Vitakraft Vitakraft Italia

CrediUmbria
http://www.crediumbria.it/
#crediumbria

Maneggio Lilhoff
#maneggiolilhoff Equitazione Lilhoff

Conad
http://www.conad.it/
#conad Supermercato Conad Pineta Conad