Coloriamo I Cieli Castiglione Del Lago

Coloriamo i cieli 2016

È la manifestazione all’aria aperta più popolare e attesa del Trasimeno e con il maggior numero di partecipanti in tutta l’Umbria. Coloriamo i Cieli festeggia il suo particolare giubileo con l’edizione numero venticinque. Già in corso a Palazzo della Corgna la consueta mostra degli aquiloni dedicata a Fausto Girardini, uno storico aquilonista umbro recentemente scomparso, che sarà visitabile fino al 1° maggio. Altra mostra molto significativa nei giorni della festa sarà allestita nello spazio espositivo dell’ex-aeroporto dal titolo “Coloriamo i Cieli, 25 edizioni tra immagini e colori”, che ripercorre la storia della manifestazione attraverso una raccolta iconografica completa ed esaustiva.

coloriamo i cieli castiglione del lago

Nei tre giorni, dal 29 aprile al 1° maggio, non mancheranno ovviamente i laboratori dedicati alla progettazione e alla costruzione degli aquiloni, i laboratori naturalistici e quelli didattico-scientifici con angoli significativi dedicati ai libri con “Voliamo con i Libri”, alla ceramica e al disegno.

coloriamo i cieli castiglione del lago

Dal 25 aprile e fino al 1° maggio il Laboratorio del Cittadino organizza “L’Europa dei Cittadini”, progetto europeo di grande attualità e particolarmente significativo, dedicato al diritto di cittadinanza al quale parteciperanno circa 180 ospiti da tutta Europa. Con questo progetto si cerca di riscoprire i valori originali dell’europeismo, sviluppare la cultura dell’integrazione interna all’Unione e verso i popoli extracomunitari: previsto l’arrivo di gruppi folk che saranno accolti dal locale gruppo Agilla e Trasimeno. Coinvolta anche la Confraternita di San Domenico con suggestive rappresentazioni, sfilate e musica barocca. In questa settimana verrà inaugurato ufficialmente lo “Sportello Europeo del Cittadino” e precisamente il 29 aprile alle ore 12 presso la Biblioteca Comunale a Palazzo della Corgna, sportello rivolto prevalentemente ai giovani per far scoprire i vantaggi e le facilitazioni proposte dall’Europa. “Pompieropoli” è la novità di quest’anno organizzata dall’Associazione dei Vigili del Fuoco di Perugia: si tratta di un’iniziativa ludico-educativa rivolta soprattutto ai bambini e contraddistinta dallo slogan “Pompiere per un giorno”.
Pompieropoli, sabato dalle 14,30 alle 18,30, è finalizzata all’educazione alla sicurezza e alla salute attraverso il gioco, con gli addetti del corpo dei Vigili del Fuoco di Perugia che allestiranno una divertente parete da scalare. Conformata, come negli anni scorsi, la possibilità per tutti di fare trekking a piedi, in bici e a cavallo sempre su prenotazione. Ma ecco il programma:

Venerdì 29 aprile. Volo libero di aquiloni e mattinata dedicata alle scuole che parteciperanno ai laboratori tenuti dalle varie associazioni Yla, Lipu, Franco Rasetti, Arbit , Arte e Sostegno. Nel pomeriggio “Coloriamo la Pace”, attività dedicata alle scuole del Circolo Didattico di Castiglione del Lago.

coloriamo i cieli castiglione del lago

Sabato 30 aprile. Volo libero all’aeroporto Eleuteri mentre a Palazzo della Corgna, alle ore 11 convegno sui “Giardini e Orti Botanici”  nell’ambito del progetto europeo “L’Europa dei Cittadini” con la partecipazione di importanti botanici e architetti internazionali; alle 12 inaugurazione dello “Sportello Europeo del Cittadino” Nel pomeriggio all’aeroporto Eleuteri, dalle 14,30 alle 18,30, si svolgerà “Pompieropoli”. Poi alle 16, nell’ambito del cinquecentenario della nascita di Ascanio della Corgna, verrà celebrata la simbolica messa a dimora di piante di corniolo, simbolo della casata, preludio ad una possibile realizzazione di un vero orto botanico. Sempre nel pomeriggio dalle 16,30 alle 18 ci sarà “Color Mob”, polveri magiche e colorate cosparse a ritmo di musica, in una vera e propria discoteca all’aperto in cui si disputerà una sorta di “battaglia di colori”. La sera alle 21 a Palazzo della Corgna dal titolo “70 primavere, suoni, musiche e voci del secondo novecento”.

coloriamo i cieli castiglione del lago

Domenica 1 maggio. Volo libero e tutte le attività previste nei vari laboratori. Nel pomeriggio grande festa di chiusura del progetto europeo “L’Europa dei Cittadini” dalle ore 15 alle
18 con protagoniste le associazioni del luogo, il gruppo folk Agilla e Trasimeno con balletti e la Schola Cantorum. Nel centro storico di Castiglione sempre nel pomeriggio si svolgerà la “Passeggiata Musicale”
per vie, piazze e vicoli a cura della Scuola di Musica del Trasimeno con la presenza di circa 150 giovani musicisti.

coloriamo i cieli castiglione del lago

 

Un sentito ringraziamento alle realtà del territorio sponsor di‪#‎coloriamoicieli‬ 2016: